• I GIORNI DEL SOLE E DEL GRANO

I GIORNI DEL SOLE E DEL GRANO06-10-2022


Vedi l'allegato



Dal 14/06/2022 al 10/09/2022
IN MOSTRA A CASA PANZINI


Quando in certe parti d’Italia si vedono quei bei campi allineati, profilati, filettati di verde…. Il poeta è il contadino, e il suo stilo si chiama la vanga.

Così Alfredo Panzini anticipa lucidamente quel che oggi tutti riconosciamo: il paesaggio è un corpo vivo, dovuto in ampia misura al lavoro umano. Di qui l’estremo interesse, oltre che il piacere, di percorrere insieme con lo scrittore, attraverso i suoi libri e immagini d’epoca, i paesaggi e la vita di campagna nel territorio intorno alla Casa rossa di Bellaria: vita in apparenza quieta e tradizionale, in realtà ricchissima di scoperte, nuove esperienze e visioni, trasfuse negli scritti. Scopriamo inoltre affinità sorprendenti con due scrittori – Pascoli e Comisso – da Panzini non molto distanti nel tempo e al pari di lui stregati dalla natura e dal lavoro campestre. Magico, infine, si rivela sottotraccia il legame con Vittorio Belli, visionario ideatore del territorio confinante, Igea Marina: dove le tamerici – Myricae – sono da lui fantasticate a difesa della nostra Terra.

A cura di Claudio Ballestracci e Maria Gregorio
Inaugurazione martedì 14 giugno, ore 20:45
Orari di apertura: da martedì 14 giugno a sabato 10 settembre, dalle ore 21 alle 23 (chiusura la domenica). 
Ingresso libero